EventiIncontriProvinciaVerona

Il riso pianta degli Dei – Verona, 23 novembre

Cosa si cela dietro il mistero del riso “cibo mistico” che avrebbe permesso di sostituire i sacrifici di sangue con offerte tratte dal cereale?
Perché tanti miti dell’antropologia religiosa fanno risalire le origini della pianta, spuntata dall’Albero della Vita, alla fase addirittura precedente la creazione umana?
Questa e altre domande vedranno risposta venerdì 23 novembre alle 17.00 con la presentazione del libro Il riso pianta degli Dei – Miti riti tradizioni di un cereale sacro di Emanuela Chiavarelli e Luigi Pellini.
L’evento è organizzato dalla società cooperativa sociale “Al Calmiere” di Verona, in collaborazione con Pianura Cultura e Viviamo la Bassa e si terrà presso la propria sede in P.za S. Zeno, 1 (accesso da Via Broglio, 2) a Verona.

Emanuela Chiavarelli, studiosa del sacro, ricerca nelle attestazioni dei riti, dei misteri, delle fiabe, delle tradizioni popolari, il retaggio di eventi che ispirarono i cerimoniali, i misteri e la religiosità dei diversi popoli. E’ autrice di libri come “Il mistero del labirinto“, “Arlecchino dio, demone e re“, “La maschera e il Graal“.

Luigi Pellini è ricercatore e studioso di sciamanesimo europeo e orientale e autore assieme a Emanuela Chiavarelli di “Arlecchino dio, demone e re

Al termine momento conviviale con Risotto offerto a cura della azienda agricola “La Fornasella”.

 

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close