EventiIncontriLegnagoPianura VeroneseProvincia

Conoscere il Novecento veneto e veronese – Legnago, 25/26 settembre

Al via laboratori creativi con attività di educazione e formazione al Liceo Cotta e alla Biblioteca Bellinato di Porto

Mercoledì 25 e giovedì 26 settembre, al Liceo Statale “Cotta” e alla Biblioteca “Bellinato” di Porto Legnago, si terranno laboratori creativi di educazione e formazione dedicati ad artisti e letterati veronesi del Novecento tra cui Lionello Fiumi, Guido Trentini e Guido Pizzocoli.

La finalità dei laboratori è quella di presentare agli studenti delle scuole, di ogni ordine e grado, artisti veronesi attivi nel Novecento nel settore delle arti figurative e della letteratura. L’attività laboratoriale sarà tenuta da Felice Naalin per le arti figurative e da Agostino Contò ed Enzo Saggioro per la letteratura.

I laboratori sono promossi e realizzati dal Comune di Legnago e attuati dall’associazione Luce artsworkshop. Sono patrocinati dalla Regione del Veneto e dalla Provincia di Verona e rientra nella programmazione di Reteventi Cultura Veneto 2019 “Connessioni Culturali” – La Provincia di Verona per la Cultura.

Il programma prevede due incontri. Il primo mercoledì 25 settembre, alle ore 11.40, al Liceo “Cotta” di Porto Legnago con la presenza di Agostino Contò che parlerà del poeta Lionello Fiumi. A seguire Enzo Saggioro che proporrà la poesia dialettale, evidenziando l’opera di Giampaolo Feriani, Angiolo Poli e Bruno Tosi. Ci sarà anche il ricordo del favolista Guido Pizzocoli. A seguire un laboratorio di scrittura del dialetto.

Per giovedì 26 settembre, sono previsti due incontri alle ore 11.40 al Liceo “Cotta” e alle 16.30 alla Biblioteca “Bellinato”, sempre a Porto Legnago, con Felice Naalin che parlerà delle opere figurative di Felice Casorati, Nereo Costantini, Walter Giusti, Albino Loro, Eugenio Tomiolo e Guido Trentini. In coda, un laboratorio con il regesto delle opere degli autori presentati.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close