ArteCulturaEventiManifestazioniVerona

Ottobre in musica con la rassegna dedicata a Terenzio Zardini

Quattro serate di concerti a ingresso libero

Compositore e docente di musica corale-sacra nel Conservatorio di Verona, frate Terenzio Zardini sarà ricordato nuovamente con la dodicesima edizione di  “Ottobre Musicale Terenzio Zardini”, rassegna organizzata dall’associazione che ne prende il nome.
Oltre al repertorio del Maestro, verrà dato spazio anche a quello di altri compositori veronesi e veneti, con un’attenzione speciale ai giovani talenti con l’assegnazione del Premio Terenzio Zardini prevista a fine mese.

L’evento è stato presentato questa mattina da Francesca Briani, assessore alla Cultura, che ha detto: “Un appuntamento che arricchisce il programma di eventi e iniziative musicali di Verona. In particolare, l’Ottobre musicale è una rassegna molto attesa dal pubblico, che partecipa sempre numeroso anche per la qualità degli spettacoli proposti. Qualità apprezzata anche dai prestigiosi sponsor che affiancano gli organizzatori nella realizzazione dell’evento”.
Il Maestro Marco Morellato, dall’associazione musicale frate Terenzio Zardini, ha aggiunto: “Il sostegno degli enti istituzionali e degli sponsor è fondamentale per dare continuità al progetto. Il nostro grazie va a tutti coloro che hanno condiviso il ripristino di queste iniziative, uno stimolo a lavorare sempre meglio e a continuare il percorso dell’amico frate Terenzio Zardini”.
Ecco il calendario dei concerti, ad ingresso libero, in programma nella chiesa di San Bernardino:
Sabato 9 ottobre ore 21, concerto strumentale J.S.Bach “alla maniera italiana” solista Roberto Loreggian – Clavicembalo;
sabato 16 ottobre ore 21, concerto per organo presentazione del CD “Gli Organi Mascioni di Arzignano”, solista Francesco Grigolo;
sabato 23 ottobre ore 21 La musica corale nella Cattedrale di Verona, itinerario vocale nella ritualità cristiana Coro Cappella Musicale della Cattedrale di Verona, direttore Giovanni Geraci;
sabato 30 ottobre ore 16, Premio Terenzio Zardini, vincitore dell’edizione 2021 Mazzon Raimondo.

Per accedere sono obbligatori il green pass e la prenotazione via email a: terenziozardini@gmail.com.
Telefono n. 349.5715926.
Collaborano alla manifestazione, patrocinata dal Consiglio Regionale del Veneto e dalla Provincia di Verona: la Provincia S. Antonio dei Frati Minori, Diocesi di Verona, il Convento San Bernardino, con il contributo di Comune, Agsm Aim, la prima Circoscrizione, Unicredit Fondazione Masi, agenzia VISA, HUB 34.
E’ partner del progetto il Conservatorio Statale di Musica “Evaristo Felice Dall’Abaco” di Verona.

S.G.

Tags

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close