CulturaEventi

Sergio Pellissier e il Chievo tra le “Storie di bomber e di gente di provincia”

Una raccolta di racconti su calciatoriche sono stati soprattutto uomini.

Storie di bomber e di gente di provincia è un tuffo nella polvere degli stadi di periferia, tra fango e sudore, dove il calcio non è solo uno sport ma una religione pagana con i suoi riti e le sue divinità. Questo libro è il racconto nostalgico della vita di uomini, ancor prima che calciatori, che con le loro gesta dentro e fuori dal campo hanno infiammato il cuore dei tifosi, assurgendo al ruolo di eroi contemporanei, simboli di un calcio dal gusto rétro e di un senso di appartenenza ormai fuori moda

GLI AUTORI.Marco Bagozzi, Andrea Bonso, Mirko Cafaro, Angelo Carotenuto, Osvaldo Casanova, Lino Castrovilli, Oscar Cini, Alec Cordolcini, Fabio Fanelli, Dino Farina, Emanuele Giulianelli, Vincenzo Ielacqua, Gabriele Lippi, Fabbrizio Maffei, Alessandro Mondini, Marco Napoletano, Giuliano Pavone, Alessandro Piemontese, Paolo Sacchi, Alessandro Scuderi, Jvan Sica, Maria Luisa Spera. Curatela di: Cristiano Carriero

GLI AUTORISONO DISPONIBILI

A RILASCIARE INTERVISTE

Per richiedere e/o prenotare intervista: ufficiostampa@lesflaneursedizioni.it

LA CASA EDITRICE. LesFlâneurs Edizioninasce nel 2015 grazie a un gruppo di giovani amanti della Letteratura. Il termine francese “flâneur” fa riferimento a una figura prettamente primo novecentesca d’intellettuale che, armato di bombetta e bastone da passeggio, vaga senza meta per le vie della sua città discutendo di letteratura e filosofia. Oggi come allora, la casa editrice si pone come obiettivo la diffusione della cultura letteraria in ogni sua forma, dalla narrativa alla poesia fino alla saggistica, con indipendenza di pensiero e occhio attento alla qualità. LesFlâneurs Edizioni intende seguire l’autore in tutti i passaggi della pubblicazione: dall’editing alla promozione. LesFlâneurs Edizioni è contro l’editoria a pagamento.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button