CereaEventiIncontriProvincia

Teatro Scuola fa tappa a Cerea: più di 800 studenti coinvolti

Dal 29 gennaio presso il Comune di Cerea, Fondazione Aida presenterà, per gli studenti delle scuole locali, 3 spettacoli di teatro per un totale di 8 repliche. Sono circa 800 gli studenti coinvolti.

La rassegna Teatro Scuola della Fondazione Aida che ogni anno vede coinvolti circa 10.000 studenti delle scuole di città e provincia viene proposta, per il primo anno, dal 29 gennaio al 15 maggio, agli studenti di alcuni istituti del Comune di Cerea grazie alla collaborazione tra l’Amministrazione Comunale assessorato alla cultura e il Centro di Produzione Teatrale scaligero.

“Considerata la distanza rilevante rispetto alla città – spiega Marco Franzoni, Sindaco del Comune di Cerea” – abbiamo pensato con la Fondazione Aida di presentare alcuni selezionati spettacoli presso le scuole e i teatri del territorio. La risposta delle scuole è stata positiva: ad ogni rappresentazione parteciperanno circa un centinaio di ragazzi, duecento nel caso di doppie repliche, per un totale di circa ottocento presenze. Un risultato più che positivo per essere la prima edizione. Portare il Teatro nelle nostre scuole significa fare Cultura ed esperienze educative che sicuramente possono rappresentare occasioni di preziosa crescita, anche sociale, per i nostri ragazzi”-

Le scuole di Cerea che hanno aderito sono: l’IIS “L. da Vinci”, IC “Fratelli Sommariva, le scuole primarie delle frazioni di Asparetto e San Vito oltre che la “Olga Visentini”.

Si parte con una doppia replica: il 29 gennaio, ore 9:30 e 11:00, Fondazione Aida presenterà in occasione delle Giornata della Memoria “L’amico ritrovato” presso il Liceo L. Da Vinci, il 19 febbraio sarà la volta della nuova produzione “Metti via quel cellulare” tratta dall’omonimo libro di Aldo Cazzullo allestita in collaborazione con la Fondazione Atlantide presso la Scuola Fratelli Sommariva.
“Il principe felice”, tratto da Oscar Wilde, sarà invece presentato per i più piccoli. Andrà in scena il 28 e 29 marzo presso il Teatro di Asparetto per gli studenti delle scuole primarie della frazione, il 10 aprile (in doppia replica) e il 15 maggio per i ragazzi della scuola primaria di San Vito e “Olga Visentini”.

Si ricordano inoltre gli appuntamenti domenicali presso l’Area EXP:
– 27 Gennaio 2019, ore 16:00 “Pierino e il lupo
– 17 Marzo 2019, ore 16:00 “Il magico mondo di Teddy“.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close