CereaCronacaPoliticaProvincia

Elezioni comunali: a Cerea Franzoni cerca il bis

Con una lettera ai cittadini ha svelato la sua candidatura.

A poco meno di 50 giorni dalle elezioni amministrative previste per il 12 giugno cominciano a delinearsi le prime sfide elettorali nella Pianura Veronese.

Con una lettera ai suoi concittadini il sindaco di Cerea Marco Franzoni ha annunciato la sua ricandidatura.

“Carissimi ceretani, siamo ormai giunti al termine di questo mandato amministrativo. Sono stati cinque anni intensi, emozionanti, durante i quali abbiamo lavorato sodo per migliorare la qualità della vita dei cittadini.

Sicurezza, decoro, sviluppo sono alcune delle principali parole chiave della nostra squadra, formata da Lega e Fratelli d’Italia. Abbiamo gestito l’emergenza Covid, che ha messo in difficoltà molte famiglie e imprese, ma ci siamo rialzati, con la determinazione che caratterizza noi ceretani. Soprattutto, abbiamo posto le basi per consentire a Cerea di fare un grande salto di qualità, per diventare una città sempre più moderna. Perché quindi “Sempre più Cerea”?

Perché puntiamo a migliorare ancora. Vogliamo fare sempre di più per rendere Cerea una città in cui è bello vivere, lavorare e trascorrere il proprio tempo libero. Una città con un’anima forte e che guarda al futuro, ma con solidi radici e un’identità da valorizzare. Da buon ceretano non lascio il lavoro a metà, per questo ho deciso di ricandidarmi alle elezioni in programma domenica 12 giugno 2022, con l’obiettivo di completare il lavoro svolto. Ringrazio gli amministratori che mi hanno affiancato in questi cinque anni. Mercoledì 27 aprile, alle 18 al parco comunale, inizia una nuova fase. Vi aspetto per condividere con voi questo momento importante!”

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button