CronacaPoliticaVerona

Gazebo in piazza Bra per le vittime del Donbass, Comencini: “Polemiche inaccettabili”

“Ritengo che le polemiche riguardanti il gazebo, svoltosi nei giorni scorsi in piazza bra per la raccolta di aiuti a sostegno delle vittime della guerra in Donbasssiano davvero inaccettabili e di cattivo gusto”. Lo afferma il deputato della Lega e Consigliere comunale Vito Comencini.

“È surreale che alcuni politici si arroghino il diritto di scagliarsi contro chi fa volontariato e dimostra la propria solidarietà con gesti concreti, in aiuto di chi soffre. A queste persone andrebbe invece un plauso, indipendentemente dalle bandiere, che diventano solamente un pretesto politico e di visibilità per alcuni candidati alle amministrative. Evidentemente c’è chi ancora continua a fare distinzioni tra le vittime del conflitto, come se ci fossero dei morti di serie A o di sere B. Questi politici continuano a gettare benzina sul fuoco, invece di perseguire la vera strada della pace e della solidarietà”.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button