CronacaLegnagoPrimopianoProvincia

Fallito il Mercatone Uno

Shernon Holding, la società che gestiva punti vendita di Mercatone Uno, è stata dichiarata fallita. I lavoratori ne sono venuti a conoscenza tramite Facebook.

Sono circa 1800 i lavoratori rimasti senza lavoro in tutta Italia, dopo che, nella giornata di sabato 25 maggio, la Shernon Holding, la società che gestiva punti vendita di Mercatone Uno, è stata dichiarata fallita.
Una notizia che hanno appreso direttamente dai social, portando ad organizzare sit-in in segno di protesta.
Anche il punto vendita di San Pietro di Legnago è stato ovviamente coinvolto in questa triste vicenda.
Il tribunale di Milano ha riscontrato un indebitamento complessivo di 90 milioni maturato in nove mesi. Shernon Holding aveva acquisito i 55 punti vendita meno di un anno fa e circa un mese fa aveva presentato domanda di ammissione al concordato preventivo.
Le istituzioni promettono una mobilitazione immediata per cercare il modo di salvaguardare il posto di lavoro di queste persone.
Sulle pagine facebook del legnaghese molte le manifestazioni di solidarietà, ma anche una certa preoccupazione da parte di chi, come cliente, aveva dato fiducia all’azienda effettuando ordinativi in parte già pagati e di cui non si conosce al momento la fine. (e.c.)

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close