CronacaPrimopianoProvinciaVerona

La Cisl Verona porta i giovani a Bruxelles

Esperienza offerta a 12 studenti che hanno svolto un’esperienza di Alternanza Scuola Lavoro nelle sedi Cisl

Dal 28 al 30 gennaio 2019 tre giorni a Bruxelles in visita alle istituzioni europee: è questa l’importante iniziativa che la Cisl di Verona ha offerto a 12 studenti, fra i 40 che hanno svolto un’esperienza di Alternanza Scuola Lavoro nelle sedi della Cisl del Basso Veronese.

In un momento di forte discussione sull’Europa, la Cisl ha voluto in tal modo promuovere, in collaborazione con 6 Istituti Superiori Veronesi, un’esperienza di educazione civica europea.

Gli studenti hanno potuto partecipare gratuitamente ad un modulo di Educazione Civica Europea a Bruxelles, alla scoperta delle Istituzioni Comunitarie e del Sindacato Europeo.

Cisl Verona, a partire dall’anno scolastico 2017/2018 ha affrontato il tema dell’Alternanza Scuola Lavoro, non solo per avvicinare gli studenti al mondo del lavoro, ma per far maturare una consapevolezza a tutto tondo di cosa significhi essere oggi persona, ancora prima che lavoratore, in un contesto organizzativo e produttivo. Su questo scenario, anche in collaborazione con Confindustria Verona, si sono organizzati workshop ed eventi utili a condividere il tema lavoro in ottica partecipata. 

Inoltre, grazie all’intervento dei operatori specializzati di CISL Verona, sono state erogate più di 130 ore di formazione/orientamento raggiungendo una platea di circa 450 studenti soprattutto della zona centro sud della provincia di Verona.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close