Altri ComuniPoliticaPrimopianoProvincia

Sanguinetto, presentato il candidato sindaco del centro destra: è Katy Ferrigato

Una candidatura forte quella di Katy Ferrigato, che raccoglie la coalizione comprendente Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Progetto Nazionale e la sua lista civica e prosegue il lavoro del sindaco uscente Braga, della cui amministrazione la Ferrigato era Assessore. Proprio questa precedente esperienza l’ha fatta appassionare alla vita politica, tanto da proporsi oggi per la carica più alta di Sanguinetto e Venera.

Alla presentazione ufficiale, avvenuta nella piazza principale, davanti al castello, «all’aperto, in segno di massima trasparenza», erano presenti i rappresentanti dei partiti politici, movimenti e liste civiche che ne sostengono la candidatura.

«È un orgoglio per me essere riuscita a riunire il centrodestra. Per ottenere questo è stata importantissima tutta la squadra e tanti cittadini che mi hanno sostenuto» sottolinea la Ferrigato. «In cinque anni di assessorato mi sono innamorata del mio paese, io sono mamma e ritengo che i nostri figli abbiano bisogno di un futuro migliore. Migliorare si può e per questo chiedo il vostro aiuto, sono disposta ad ascoltare i suggerimenti e le critiche di tutti i cittadini di Sanguinetto e Venera. Ma soprattutto è importante fare rete con i comuni vicini per avere una forza maggiore, un appoggio concreto da Regione e Governo. Tutti la chiamano Bassa Veronese, basta con questo appellativo, noi siamo la pianura veronese, e dobbiamo valorizzarla tutti insieme».

Nei prossimi giorni la Ferrigato sarà presente nelle piazze per presentare il programma elettorale e rispondere alle domande dei cittadini.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close