CronacaPianura VeronesePrimopiano

Violenza donne: Zuliani (Lega), numero antiviolenza va esposto nei luoghi pubblici

«Ho presentato stamattina alla stampa il ddl a mia firma e condiviso con la collega senatrice del gruppo Cinque Stelle Alessandra Maiorino, che rende obbligatoria l’esposizione del numero antiviolenza “1522” del Telefono Rosa nei luoghi pubblici ed in tutti quelli ritenuti sensibili come, ad esempio, alberghi, locande, aziende, scuole.

La facilità di reperimento del numero che offre sostegno immediato alle donne vittime di violenza fisica o psicologica rappresenta, nelle nostre intenzioni, un vero e proprio atto di sostegno concreto a chiunque si trovi in condizioni di abuso e sopruso. Confidiamo, come spesso accade su tematiche così importanti e che abbracciano tutta l’opinione pubblica, che la classe politica ne comprenda importanza e funzionalità, consentendo quindi al provvedimento un condiviso e rapido iter parlamentare».

Così il senatore della Lega Cristiano Zuliani, primo firmatario del disegno di legge recante “Disposizioni in tema di obbligo di esposizione del numero telefonico nazionale antiviolenza e stalking” illustrato ieri in Senato.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close