CulturaProvincia

La “Casa Contadina” di Concamarise bandisce l’11° Concorso di Poesia dialettale

Il concorso sarà articolato in due sezioni

La “Casa Contadina” di Concamarise (VR) bandisce

L’11° Concorso di poesia dialettale intitolato alla fondatrice del premio “ Adriana Caliari “ riservato a testi di poesia in lingua veneta.

Il concorso si articola in due sezioni :

  • la Sezione A, riservata a testi che trattano un argomento libero
  • la Sezione B, riservata a testi che riguardano la civiltà contadina, con usi costumi e mestieri specifici

E’ ammessa la partecipazione con una composizione poetica per ogni sezione che non deve superare i 50 (cinquanta) versi.

Ogni autore può concorrere in entrambe le Sezioni con una lirica. Le liriche devono avere recanti in calce un motto identificativo e devono essere spedite in 10 (dieci) copie dattiloscritte o fotocopiate.

Inoltre il plico conterrà una busta chiusa recante:

  • esternamente il motto identificativo
  • internamente le generalità dell’autore,
  • il suo indirizzo postale con recapito telefonico e/o e-mail
  • i titoli degli elaborati e l’indicazione della Sezione di appartenenza
  • la dichiarazione che i testi non sono mai stati premiati in altri concorsi

Il plico, contenente la busta chiusa con i dati sopra elencati e le 10 (dieci) copie delle poesie, deve pervenire tramite servizio postale all’indirizzo sotto indicato entro e non oltre il 15 agosto 2022 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo :

“Premio Casa Contadina “ Via Capitello, 124

37050 Concamarise (VR)

Il concorso PER CIASCUNA SEZIONE è dotato dei seguenti premi 1° premio Euro 150,00 (centocinquanta/00) con diploma

2° premio riconoscimento offerto da ditte locali 3° premio riconoscimento offerto da ditte locali

Fra tutti i testi pervenuti sarà assegnato un premio speciale di Euro 100,00 (cento/00) a quello più meritevole per umorismo, ironia o satira. Le liriche pervenute, anche se non premiate non saranno restituite rimanendo nelle disponibilità della “Casa Contadina “.

I giudizi della commissione giudicatrice, formata da giornalisti, docenti, studiosi della civiltà contadina, sono insindacabili e inappellabili.

La cerimonia di premiazione si terrà domenica 25 Settembre 2022 alle ore 16,00 presso il teatro “G. Zinetti” all’interno del Castello di Sanguinetto.

E’ obbligatoria la presenza dei premiati che saranno tempestivamente informati per ritirare personalmente il premio.

Per informazioni : Eleonora Marchiella Tel. 0442/81440 – 347/7422052 e-mail : marchiella.eleonora@virgilio.it

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button