Uncategorized

Isola della Scala e Nogara rispondono presente: missione compiuta in Ucraina

Si è conclusa nella notte di lunedì 14 marzo la missione umanitaria in Ucraina partita venerdì mattina dalla Bassa veronese.

La delegazione , di cui ha fatto parte anche il Vice Sindaco di Nogara Marco Poltronieri, tramite l’ Associazione Amici Nel Mondo è arrivata in territorio Ucraino per consegnare i beni di prima necessità raccolti domenica scorsa a Nogara ed Isola della Scala. Inoltre dal confine tra Polonia e Ucraina sono stati recuperati 36 Rifugiati, alcuni dei quali provenienti da un orfanotrofio. 24 di questi Rifugiati sono scesi a Padova, ospitati da famiglie locali, mentre I restanti 12 sono accolti in famiglie del territorio di Verona.

“Un ringraziamento alla solidarietà di tanti cittadini che hanno donato e sostenuto in diversi modi questa missione. – ha sottolineato il vicesindaco – Questa comunque è solo la prima iniziativa per un’emergenza complessa che vedrà impegnati tutti coloro che vorranno aiutare anche nelle prossime settimane e mesi”.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button