CronacaPianura VeroneseProvinciaVerona

Girardi: “A breve si parte con i test sierologici”

Conferenza stampa con il dg dell'Ulss 9 Scaligera

Tanti i temi toccati dal direttore generale Pietro Girardi nel corso della conferenza stampa che si è tenuta nel primo pomeriggio di mercoledì 22 aprile.

“Le case di riposo sono il tema più importante – ha sottolineato – e la nostra Ulss è stato il territorio più colpito. La risposta è stata tempestiva e  importante.  Tutti i nostri impianti, nonostante l’incremento di posti letto, non hanno avuto problemi. Questo grazie ai nostri dipendenti e grazie a tutti coloro che lavorano per noi, dai caldaisti, ai volontari, agli autisti al personale delle pulizie. A tutti loro va il nostro grazie”.

Girardi ha sottolineato l’importanza di aver attivato le squadre USCA. “Si tratta di team di medici che da questo momento assieme ai micro team di medicina generale andranno a casa delle persone. I 5 team attivati hanno fatto una sessantina di interventi nella settimana di pasqua. Ora abbiamo aggiunto altri 5 team aziendali”.

Si passa poi ai test sierologici, uno dei punti più discussi in questi giorni. “La prossima settimana sarà decisiva per il grande tema dei test sierologici – evidenzia il dg – che un gruppo di scienziati veneti ha già licenziato. Non appena arriveranno potremmo fare una verifica molto semplice sulla presenza o meno della malattia che, purtroppo, nei casi di asintomaticità è di difficile diagnosi”.

Infine una buona notizia che riguarda l’ospedale di Villafranca, “Dal 3 di maggio tutto cambierà. Anche l’ospedale di Villafranca non sarà più solo covid – center e aprirà alle altre specialità. Stiamo già studiando la messa in sicurezza della struttura”.

 

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button