CronacaVerona

Ritrovato il corpo della persona che si era gettata nel canale artificiale Giuliari

Le ricerche si sono concluse tragicamente stamattina

Questa mattina, giovedì 9 luglio intorno alle 10, si sono concluse le ricerche della persona scomparsa tre giorni fa nelle acque del canale artificiale Giuliari a Verona. I Vigili del Fuoco di Verona ed i sommozzatori dei nuclei VVF hanno rinvenuto il corpo senza vita nell’impianto di sgrigliatura della diga di San Giovanni Lupatoto.

Alle ricerche hanno partecipato due squadre di sommozzatori dei nuclei VVF Veneto e Toscana che hanno perlustrato un lungo tratto di canale, utilizzando anche uno speciale sonar ed effettuando delle immersioni mirate. Le operazioni proseguiranno anche domani.

Tags

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close