CereaEventiManifestazioniProvincia

Estate a Cerea 2020 comincia dai burattini

Giovedi 9 Luglio alle 21 il primo appuntamento

Comincia con uno spettacolo di burattini tradizionali l’edizione 2020 di “Estate a Cerea”. Giovedi 9 Luglio alle 21.00 presso il Parco della Biblioteca comunale  “Bresciani” in Viale della Vittoria andrà in scena “Arlecchino e la sfortuna contagiosa” di Maurizio Gioco del Teatro Giochetto con all’organetto diatonico Francesco Pagani.

“E’ successo qualcosa di strano nella città di Venezia, sono spariti i turisti e Pantalone, oramai vecchio e
ammalato, è costretto a vendere per pochi denari le sue vecchie cianfrusaglie. Sono oggetti che porteranno
sfortuna agli acquirenti. Solo Arlecchino, con la sua furbizia, riuscirà a trarre vantaggio da questa situazione,
anche se, ahimè, dovrà cedere un po’ della sua libertà, ma alla fine capirà che ne sarà valsa la pena…”

Lo spettacolo è ad ingresso libero, fino ad esaurimento posti.

Il giorno seguente, venerdì 10 luglio, spazio alla commedia brillante “Streghe”. Sabato 11, a chiudere la settimana, “Talenti nell’Arena” lo show itinerante organizzato da Telearena.

Tags

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close