CulturaEventiIncontriManifestazioniVerona

Giornata della Memoria, le commemorazioni in programma a Verona

 Il 27 gennaio 2022 ricorre il 82° anniversario della data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz del 27 gennaio 1945, che è stato riconosciuto dal Parlamento Italiano con legge 20.07.2000 n. 211 “Giornata della Memoria” al fine di ricordare la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio e, a rischio della propria vita, hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.
La Circoscrizione partecipa alla giornata per tramandare la memoria delle vittime dell’olocausto nazista con una cerimonia di commemorazione che si terrà giovedì 27 gennaio 2022 al parco giochi di via Po, davanti alla stele intitolata al piccolo Sergio De Simone. Saranno ricordati i 20 bambini ebrei (10 maschi e 10 femmine di età compresa tra i 4 e i 12 anni), di varia nazionalità, deportati e poi uccisi il 20 aprile 1945 nella scuola Amburghese di Bullenhuser Damm dai nazisti che prima li avevano usati come cavie nel lager di Neuengamme per esperimenti sulla tubercolosi. Tra questi giovani innocenti vi era anche un italiano, il napoletano Sergio De Simone, di 7 anni, al quale è dedicato il monumento.

Lo stesso giorno, nella sala polifunzionale dell’Istituto Virgo Carmeli di via Carlo Alberto, 26 alle ore 20.45 ci sarà un Reading letterario dal titolo “Destinatario Sconosciuto” promosso dall’Associazione Voci di Carta con il patrocinio e l contributo della 4^ Circoscrizione. Ingresso fino ad esaurimento posti disponibili con obbligo del Super Green Pass e mascherina. 


Il 28 Gennaio 1944, centoventi quadrimotori americani sganciarono centinaia di bombe sul quartiere di S. Lucia, devastando la stazione, il parco ferroviario, strade, fabbriche e moltissime abitazioni, soprattutto nella zona di Contrada Polese, provocando numerose vittime civili. Venerdì 28 gennaio 2022, in occasione del 78° anniversario del bombardamento aereo alleato della II Guerra Mondiale sul quartiere di S. Lucia del 28 gennaio 1944, la Circoscrizione organizza, in collaborazione con le scuole medie del territorio e le Associazioni d’Arma, tre cerimonie di ricordo e commemorazione: al cimitero di S. Lucia, al Centro Culturale “6 Maggio 1848” di via Mantovana e in via 28 Gennaio.
Il programma prevede: il raduno dei partecipanti e a seguire:

  • alle ore 9.00 celebrazione S. Messa in suffragio delle vittime alla Chiesa Parrocchiale di S. Lucia Extra
  • alle ore 9.30 posa della corona commemorativa al cimitero davanti alla lapide dei caduti civili –  
  • alle ore 10.00 arrivo al Centro Culturale “6 Maggio 1848” dei rappresentanti delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado del territorio; breve intervento, nel cortile del Centro del Presidente dell’Associazione Nazionale Artiglieri d’Italia Signor Giuseppe Fratton e del Presidente di Circoscrizione, sul bombardamento aereo della II guerra Mondiale 1944 –
  • alle ore 10.30 posa di una corona commemorativa alla targa apposta all’ingresso del Centro Culturale “6 Maggio 1848”, in memoria degli otto “PICCOLI MARTIRI” della scuola primaria di S. Lucia Extra, vittime innocenti dei bombardamenti aerei della II guerra Mondiale.
  • alle ore 11.00 conclusione della cerimonia.
  • alle ore 11.00 posa di una corona commemorativa in via 28 Gennaio.

Visto il protrarsi dell’emergenza epidemiologica, il Comune fa sapere di aver optato anche quest’anno per due cerimonie in  forma ridotta e statica per evitare assembramenti prolungati. Per tutte e due le giornate è previsto un breve momento all’aperto davanti ai rispettivi monumenti storici con la presenza del Presidente di Circoscrizione, una ridotta rappresentanza delle Associazioni d’Arma e una rappresentanza simbolica delle scuole.

S.G.

Articoli collegati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button